Produzione barbatelle innestate e piante da frutto

Ciliegiolo

Ciliegiolo è un vitigno generoso dotato di produzione abbondante e costante, si adatta a diversi ambienti e dalla Toscana, zona in cui si hanno le prime citazioni della presenza del vitigno, si è espanso in diverse altre aree italiane. Ciliegiolo è un vitigno dalla maturazione precoce (per essere un rosso), utilizzato in uvaggio per aggiungere profumi ed alcolicità oppure per la produzione di vini da bere giovani.

Principali cloni disponibili:

  • CL CAB 8: clone individuato a Dozza (BO), rustico, vigoroso e decisamente produttivo, si distingue per il germogliamento tardivo mentre a maturazione è leggermente precoce. Clone adatto per vini da bere giovane, perfetto per l’uvaggio con il Sangiovese a cui aggiunge profumi.

Per vedere la descrizione ampelografica del Ciliegiolo visita la scheda sul Registro Nazionale delle Varietà di Vite